Come sposarsi legalmente in Italia: requisiti e procedure

Sposarsi in Italia è il sogno di molte coppie. I suoi paesaggi, gli spettacolari monumenti, la cucina e l’ambiente, la rendono un paese perfetto per dirsi “sì, lo voglio”, però quali documenti e requisiti sono necessari per sposarsi legalmente in Italia? Di seguito vi daremo tutte le informazioni. I matrimoni in Italia sono legali nel […]

Sposarsi in Italia è il sogno di molte coppie. I suoi paesaggi, gli spettacolari monumenti, la cucina e l’ambiente, la rendono un paese perfetto per dirsi “sì, lo voglio”, però quali documenti e requisiti sono necessari per sposarsi legalmente in Italia? Di seguito vi daremo tutte le informazioni.

I matrimoni in Italia sono legali nel paese di origine della coppia, devono essere celebrati in luoghi di proprietà del governo o che questo abbia concesso per sancire l’unione. Le location per i matrimoni civili in Italia sono solitamente molto belle e, attualmente, alcuni sindaci danno la possibilità di celebrare le nozze anche all’aperto, in castelli o ville private.

Bohemian wedding Italy

Documentazione necessaria

I cittadini stranieri che decidono di sposarsi in questo splendido paese devono presentare la seguente documentazione:

  1. Passaporto valido di entrambi i fidanzati
  2. Certificato di nascita di entrambi
  3. Se è il caso, prova di cessazione di qualunque legame matrimoniale precedente (decreto di divorzio o certificato di morte dell’ex coniuge) 
  4. Nulla Osta di matrimonio. Un certificato di nullaosta che potete richiedere alle autorità locali nel vostro paese di provenienza, qualora non fosse possibile ottenerlo direttamente in Italia. 

Tutti coloro che vogliono sposarsi legalmente in Italia devono inoltre essere in possesso dei requisiti specifici previsti dalla legislazione del paese:

  • Essere maggiorenni (18 anni)
  • Qualunque matrimonio precedente deve essere cessato 300 giorni prima del nuovo. 
  • Bisogna essere di sesso opposto. Attualmente il matrimonio fra persone dello stesso sesso non è legale in Italia.

Matrimonio cattolico in Italia

Se stai pensando di celebrare un matrimonio cattolico in Italia, visto che questo paese conta alcune fra le chiese più belle d’Europa, devi sapere che c’è bisogno di una documentazione specifica che ti verrà indicata nella chiesa o presso il vescovado della tua città.

Questo tipo di matrimoni può essere legalmente vincolante o semplicemente religioso, e inoltre devi sapere che i matrimoni cattolici in Italia non si possono celebrare all’aria aperta, ad eccezione di alcuni luoghi specifici.

La nostra piccola guida ti è stata utile? Se stai pensando celebrar tu boda en Italia o sposarsi legalmente in Europa e hai bisogno di aiuto con i preparativi, non esitare a contattarci via info@perfecvenue.eu Saremo felici di aiutarti!

2 comments

  1. Applicants getting married in Italy should note that the Department will issue the Certificate of Freedom to Marry to the Irish Embassy in Rome which will translate it and forward it to the address in Italy that you have specified in your questionnaire. In most other cases, the Department will send the Certificate of Freedom to Marry directly to you. You should expect to receive your Certificate of Freedom to Marry for your marriage abroad within 8 weeks of the date of the marriage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *